Spesso ci capita di voler catturare qualche schermata (screenshot) del nostro smartphone Android.

Normalmente in android non è possibile fare degli screenshot se non con applicazioni esterne reperibili gratuitamente sul market che richiedono il tanto discusso “root” del telefono.

Samsung invece offre nativamente la possibilità di scattare uno screenshot mediante un applicazione preinstallata senza dover “rootare” il telefono invalidando la garanzia.

Samsung ScreenCaptureServiceApplicazione Samsung preinstallata


La procedura è molto semplice ma è differente per i due modelli.

Per il Galaxy S basta premere il pulsante home + il tasto back contemporaneamente e verrà scattata una fotografia della schermata disponibile subito nella galleria del proprio smartphone.

Con il Galaxy S 2 cambia solo la combinazione dei tasti da premere, ovvero il tasto power + il tasto home et voilà, il gioco è fatto.

Ci sono ancora molti dubbi sull’effettiva sicurezza nel lasciare la possibilità di fare degli screenshot senza particolari autorizzazioni. Il top sarebbe avere direttamente nelle API di Android la possibilità di fare ciò e quindi dei permessi ulteriori che gli sviluppatori dovrebbero andare ad aggiungere nelle loro applicazioni che permettono di fare gli screenshot, come già accade quando un applicazione deve utilizzare la connessione internet, ecc.

My 2 cents

Processing your request, Please wait....